CEAS Ravenna - multiCentro per l'Educazione Alla Sostenibilità

Salta ai contenuti
CEAS Ravenna - multiCentro per l'Educazione Alla Sostenibilità
 
Sei in: Home Argomenti multiCentro CEAS Ravenna - Agenda21 Cosa facciamo
Cosa facciamo
 

Le finalità del CEAS:

  • sviluppare e diffondere una cultura sostenibile nel territorio indirizzando e accompagnando la cittadinanza verso stili di vita più consapevoli;
  • realizzare una rete di informazione e collaborazione con le associazioni, le scuole, le università, i centri di ricerca, i gruppi di volontari attivi sui temi sociali e ambientali,
  • promuovere progetti integrati e azioni concrete di cambiamento su lungo periodo nell’ottica di uno sviluppo sostenibile del territorio affiancate da comunicazione, educazione e formazione;
  • diffondere la cultura del territorio per la sua salvaguardia tutela e valorizzazione
  • intensificare i rapporti con gli altri CEAS nodi della rete regionale RES per favorire lo scambio di buone pratiche e le progettazioni di sistema

Il progetto educativo del Multicentro CEAS-RA 21

Il Multicentro CEAS RA 21 (Ravenna Agenda 21), come centro di coordinamento delle aree e servizi dell'ente che si occupano a vario titolo dei temi della sostenibilità, vuole consolidarsi come punto di riferimento, di incontro e di coordinamento a disposizione di docenti, di associazioni ambientaliste e di volontariato, di cittadini e di operatori che lavorano o si interessano di tematiche della sostenibilità, per offrire loro un adeguato supporto di facilitazione, collaborazione, formazione, informazione ed educazione.

In quest'ottica il Multicentro CEAS Ravenna costruisce i propri programmi su basi annuali e pluriennali per la:

a) promozione dello sviluppo delle attività di informazione ed educazione alla sostenibilità, conferendo ad esse continuità attraverso la sinergia e la collaborazione tra i vari soggetti partecipanti al multicentro, privilegiando la strategia del “Life Long Learning” e della formazione tra pari, soprattutto per quello che riguarda l’istituzione scolastica;

b) formazione, informazione, educazione ad uno stile di vita improntato alla sostenibilità ambientale, sociale economica, attraverso la promozione di cittadinanza attiva e di consumi etici e consapevoli;

c) promozione della raccolta e diffusione delle informazioni sullo stato dell'ambiente del territorio e la produzione di conoscenze sulle tematiche ambientali, anche al fine di favorire la consapevole partecipazione ai processi decisionali;

d) incentivazione dell'accesso da parte dei cittadini e delle loro forme associate alle informazioni in materia ambientale in possesso della pubblica amministrazione, al fine di estendere comportamenti sociali coerenti con la necessità di difesa dell'ambiente e di uso non dissipativo delle risorse naturali;

e) promozione del coordinamento funzionale tra le strutture pubbliche e la loro collaborazione con i soggetti privati e le associazioni di cittadini che operano sul territorio regionale con finalità di promozione della conoscenza dell'ambiente e della qualità ambientale dello sviluppo.

In particolare le attività annuali e poliennali si incentrano su: conoscenza del territorio nella sua specificità ambientale e di tradizione sociale e culturale, biodiversità, uso e produzione sostenibile dell'energia, mobilità sostenibile, raccolta differenziata, riduzione dei rifiuti, consumo critico, risparmio idrico e rispetto per la risorsa acqua.

Il Multicentro accoglie inoltre proposte e sollecitazioni da parte degli stakeholder esterni ed interni per l'avvio di progettazioni su altre tematiche di interesse e legate alla sostenibilità.

Il progetto educativo si struttura e implementa a partire dalla programmazione di informazione ed educazione ambientale che il Comune di Ravenna approva, diffonde e realizza annualmente.