CEAS Ravenna - multiCentro per l'Educazione Alla Sostenibilità

Salta ai contenuti
CEAS Ravenna - multiCentro per l'Educazione Alla Sostenibilità
 
Sei in: Home Argomenti Progetti, iniziative, campagne Scuole e Cittadinanza Campagna "Ambasciatori contro il fenomeno del Littering"
Campagna "Ambasciatori contro il fenomeno del Littering"
 

Il termine "littering" è di origine anglosassone e descrive efficacemente il crescente malcostume di quel gesto incivile e diffuso del gettare i nostri piccoli rifiuti a terra, fenomeno negativo su cui sono state avviate numerose iniziative a livello europeo e nazionale.

La Campagna, avviata a Ravenna in via sperimentale nel corso dell’anno scolastico 2012-2013 dal Multicentro CEAS Ravenna-Agenda 21 del Comune di Ravenna, in collaborazione con Legambiente Circolo Matelda, avvalendosi dell'attività educativa formativa dell'Associazione "Il Teatro va a scuola", si propone, collegandosi a numerose altre campagne realizzate in campo europeo, di contrastare il diffuso fenomeno dell'abbandono dei piccoli rifiuti di ogni genere, i cosiddetti "litter", gettati per strada senza curarsi dell’ambiente e del decoro della città e dei luoghi. Obiettivo

L'obiettivo principale è quello di rendere consapevoli i giovani e giovanissimi che il fulcro degli sforzi per combattere questo fenomeno e tutelare sia l’ambiente che il decoro della propria città e comunità nasce proprio da loro stessi e da ogni singolo cittadino. Come un'onda o una valanga l'azione di tanti può diffondere nuova sensibilità verso comportamenti più responsabili. Non è banale far comprende che l'attitudine culturale e formativa al rispetto dei luoghi alla consapevolezza di tutte le problematiche che il tema rifiuti porta con se può essere fondamentale sia per coadiuvare le istituzioni nella gestione dei rifiuti e nel contenimento dei costi extra che da essa discendono nel ripristino delle zone interessate da abbandoni di rifiuti, sia per combattere i comportamenti di grande/medio abbandono, illecito, dei rifiuti, che spesso reca con sé anche impatti devastanti in campo ambientale.