CEAS Ravenna - multiCentro per l'Educazione Alla Sostenibilità

Salta ai contenuti
CEAS Ravenna - multiCentro per l'Educazione Alla Sostenibilità
 
Sei in: Home Argomenti Archivio 2018 Aprile Concorso fotografico "l'Acqua è vita"

Concorso fotografico "l'Acqua è vita"

Concorso-fotografico-l-Acqua-e-vita

20 aprile 2018 - premiazione

Nell’ambito del Service distrettuale Sostenibilità ambientale e in occasione delle iniziative promosse per l’Earth Day (Giornata della Terra)

Venerdì 20 aprile 2018 ore 10.00
presso la Casa Matha, Piazza A. Costa, 3 - Ravenna

è tenuta la premiazione delle classi vincitrici del concorso fotografico da parte dei presidenti dei tre Club LIONS

PROGRAMMA:

  • ORE 10.00: Saluti
    • Maurizio Piancastelli - Primo Massaro
    • Gianandrea Baroncini - Assessore all’Ambiente del Comune di Ravenna
    • Andrea Franchi - Officer Coordinatore Distrettuale Sostenibilità Ambientale
    • Osiride Guerrini – Scrittrice
  • ORE 10.20: Proiezione di alcuni video ambientali
  • ORE 11.00: Premiazione delle classi vincitrici del concorso fotografico
  • ORE 11.30: Merenda

Concorso fotografico rivolto alle classi primarie con la finalità di diffondere l’educazione, la cultura e la tutela dell’ambienteorganizzato da Club Lions Ravenna Bisanzio, Ravenna Dante Alighieri, Ravenna Romagna Padusa nell'ambito del Service Distrettuale “Sostenibilità Ambientale” in collaborazione con il Multicentro CEAS RA21 del Comune di Ravenna

Con questo concorso si vuole sollecitare i ragazzi ad andare oltre la pura percezione visiva, osservando criticamente l'ambiente in cui vivono e che conoscono, per accrescere la consapevolezza del valore dell'ambiente come bene comune e sviluppare nuove capacità comportamentali consapevoli e responsabili. In particolare quest'anno si vuole sensibilizzare i ragazzi sull'importanza dell'acqua ed invitarli a riflettere su questo bene prezioso, fonte di vita, bene esauribile e prezioso di cui ogni giorno ci serviamo senza essere consapevoli della sua grande importanza e dei rischi connessi al suo depauperamento.